I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 05 Dicembre 2016 - Aggiornato 05/12/2016 17:24 - Online: 669 - Visite: 41200511

 

01/11/2016 17:56

Notizia letta: 6245 volte

Un kg di marijuana nel podere, arrestato 52enne incensurato

A San Giacomo

Un kg di marijuana nel podere, arrestato 52enne incensurato
 
 

Ragusa - E' stato arrestato un 52enne ragusano, incensurato, bracciante agricolo, accusato del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Era da un po’ di giorni che i carabinieri della Stazione di Ragusa Ibla avevano notato qualche movimento strano in un podere nella zona di San Giacomo e così nella prima mattinata di oggi hanno controllato un ragazzo che si recava in quel terreno. Il casolare era di proprietà del padre del ragazzo: all'interno, sono state ritrovate diverse quantità di marijuana conservate ovunque, persino in contenitori per il latte, per un totale di circa 1 kilo e mezzo.

Oltre allo stupefacente già pronto ad essere venduto e consumato i militari hanno trovato 50 semi di canapa che sarebbero serviti per le nuove colture dello stupefacente, un bilancino di precisione e bustine di cellophane per il confezionamento. Il padre del fermato, un 52enne ragusano, incensurato, bracciante agricolo, si è accollato le responsabilità per tutta l’attività di coltivazione e detenzione dello stupefacente giustificandola con l’esser stato allettato dai guadagni facili della nuova coltura. Per lui il pm ha disposto gli arresti domiciliari.

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+