I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Domenica 04 Dicembre 2016 - Aggiornato 03/12/2016 20:01 - Online: 358 - Visite: 41157109

 

02/11/2016 10:37

Notizia letta: 2971 volte

O mare mio. Antonino Cannavacciuolo ad Acitrezza

Lo chef stellato alla scoperta dei borghi marinari

O mare mio. Antonino Cannavacciuolo ad Acitrezza  
 

Acitrezza - Antonino Cannavacciuolo in missione ad Acitrezza. Doveva essere una mission in segreto ma è stato impossibile nascondere la presenza dello chef stellato famoso per aver condotto in Italia "Cucine da Incubo" e per essere stato uno dei giudici di "Masterchef".

Da gennaio andrà in onda un nuovo programma su Nove, canale del digitale terrestre del gruppo discovery Italia, cucito addosso allo chef, grande amante del mare.  Per questo, Cannavacciuolo si è recato ad Acitrezza per girare una puntata in una terra che rappresenta per antonomasia il mare e i pescatori. Il format prevede, infatti, la scoperta della cucina e dei borghi marinari, tanto cari allo chef.


Cannavacciuolo è uscito in mare con alcuni pescatori locali a bordo di un peschereccio e qui sono stati  realizzati dei piatti. A terra, è stata girata una  sfida ai fornelli tra signore del paese all'interno di un ristorante.

Ancora da decidere il nome del programma che, secondo indiscrezioni, potrebbe chiamarsi "O mare mio".

Fonte e Foto:  L'urlo Giornale Online

 

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+