Cronaca Pozzallo

Scoppia la bombola del gas, venditrice di 51 anni gravemente ustionata

Incidente in contrada Fargione

Pozzallo - Una donna è rimasta gravemente ustionata mentre procedeva alla dimostrazione professionale di una cucina. E' successo nella zona industriale fra Modica e Pozzallo, in un'azienda di contrada Fargione. La donna, R.G., 51 anni, stava cuocendo alcuni alimenti a fini dimostrativi quando una forte deglafrazione dovuta alla perdita di gas l'ha sbalzata a qualche metro di distanza dal punto d'impatto.

Le ferite da ustione, riportate su tutto il corpo, sono risultate subito gravissime: trasportata prima al pronto soccorso dell'ospedale di Modica, è stata successivamente trasferita in elisoccorso al Centro Grandi Ustionati del Cannizzaro di Catania. La prognosi è riservata. Le altre tre persone presenti non hanno subito incidenti.

Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente: è da appurare, infatti, se lo scoppio è stato causato da un allacciamento non ottimale del tubo di gomma della bombola o se l'incidente è stato causato da qualche componente difettoso dell'attrezzatura utilizzata per la dimostrazione.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif