I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato 10/12/2016 12:52 - Online: 834 - Visite: 41407853

 

02/11/2016 09:55

Notizia letta: 6600 volte

Scoppia la bombola del gas, venditrice di 51 anni gravemente ustionata

Incidente in contrada Fargione

Scoppia la bombola del gas, venditrice di 51 anni gravemente ustionata
 
 

Pozzallo - Una donna è rimasta gravemente ustionata mentre procedeva alla dimostrazione professionale di una cucina. E' successo nella zona industriale fra Modica e Pozzallo, in un'azienda di contrada Fargione. La donna, R.G., 51 anni, stava cuocendo alcuni alimenti a fini dimostrativi quando una forte deglafrazione dovuta alla perdita di gas l'ha sbalzata a qualche metro di distanza dal punto d'impatto.

Le ferite da ustione, riportate su tutto il corpo, sono risultate subito gravissime: trasportata prima al pronto soccorso dell'ospedale di Modica, è stata successivamente trasferita in elisoccorso al Centro Grandi Ustionati del Cannizzaro di Catania. La prognosi è riservata. Le altre tre persone presenti non hanno subito incidenti.

Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente: è da appurare, infatti, se lo scoppio è stato causato da un allacciamento non ottimale del tubo di gomma della bombola o se l'incidente è stato causato da qualche componente difettoso dell'attrezzatura utilizzata per la dimostrazione.

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+