I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Mercoledì 07 Dicembre 2016 - Aggiornato 07/12/2016 19:06 - Online: 626 - Visite: 41292730

 

03/11/2016 16:43

Notizia letta: 8536 volte

Aeroporto di Comiso, la Cenerentola di Catania

A dirlo l'on. Pippo Digiacomo

Aeroporto di Comiso, la Cenerentola di Catania
 
 

Comiso - Ancora una volta l'aeroporto Pio La Torre di Comiso trattato alla stregua di Cenerentola dalla “sorella”, lo scalo di Fontanarossa. E' di oggi, infatti la notizia che la compagnia aerea irlandese Ryanair ha attivato 5 nuove rotte da Catania: Malta, Trieste, Perugia, Berlino e Milano Malpensa (quest'ultima, tra l'altro, già servita da Comiso).


“Impossibile non notare- ha dichiarato con rammarico il deputato regionale del Pd, Pippo Digiacomo- come non sia stata spesa una sola parola su Comiso. Né l'ad della Sac, Nico Torrisi, né la Società di Gestione dell'aeroporto di Catania in generale hanno proferito verbo su Comiso nel corso della conferenza stampa convocata da Ryanair e svoltasi allo scalo di Fontanarossa. Ricordo che la mission prevista dalla gara vinta proprio dalla stessa Sac per la gestione dell'aeroscalo comisano prevedeva un capillare impegno per la costante crescita del Pio La Torre, ma appare chiaro che in questo senso si sia lavorato davvero poco”.


“Hanno anche annunciato- aggiunge il deputato regionale- nuovi incontri con i vertici dell'Enac per parlare del piano di investimenti che la Sac dovrà effettuare, in ottemperanza al contratto di programma. Ben venga per Catania, ma Comiso? Lo abbiamo già denunciato più volte: Comiso ha delle potenzialità immense, che però restano solo sulla carta.”
.

 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+