Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 20 Febbraio 2017 - Aggiornato 19/02/2017 18:50 - - Visite: 41472262

 

03/11/2016 21:36

Don Roberto Asta vicario generale Diocesi Ragusa

Messa al Preziosissimo Sangue

Don Roberto Asta vicario generale Diocesi Ragusa  
 

Ragusa - Con la solenne professione di fede dinanzi al Vescovo Mons. Carmelo Cuttitta, don Roberto Asta ha assunto l’ufficio di vicario generale. Il significativo momento è avvenuto nel corso della celebrazione della Messa della solennità di tutti Santi nella parrocchia del Preziosissimo Sangue a Ragusa, dove don Asta ha svolto il ministero di parroco per 11 anni.

Attorno al vescovo e al suo nuovo vicario si è stretta la comunità parrocchiale rappresentata dai numerosissimi fedeli presenti alla celebrazione eucaristica, che hanno ringraziato il loro parroco nel giorno del suo congedo, assicurando la vicinanza della preghiera nel nuovo importante incarico diocesano. Da parte sua, don Roberto Asta ha ringraziato il Vescovo per la fiducia che gli ha accordato, i confratelli presbiteri per la loro vicinanza, la comunità parrocchiale che lo accompagnato in tutti questi anni.

Il Vescovo Mons. Cuttitta nella sua omelia si è soffermato sulla grandezza del messaggio delle beatitudini, “vangelo nel vangelo”, consigliandone la lettura e la meditazione quotidiana nel cammino di crescita spirituale verso la santità, meta dell’umanità amata dall’incommensurabile misericordia di Dio. A conclusione della celebrazione, ha voluto ricordare la missione collegiale del presbiterio in comunione con il Vescovo a servizio dell’intera comunità diocesana, ribadendo che gli avvicendamenti nelle parrocchie e negli incarichi pastorali costituiscono le diverse modalità di servizio ecclesiale a cui Dio chiama.

Redazione

+
La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.