I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Sabato 03 Dicembre 2016 - Aggiornato 03/12/2016 15:07 - Online: 600 - Visite: 41140073

 

03/11/2016 13:00

Notizia letta: 146 volte

Giubileo: Fisichella, a oggi 20 milioni di pellegrini

Giubileo: Fisichella, a oggi 20 milioni di pellegrini  
 
CdV, 3 nov. 'Non e' stato un flop il Giubileo della Misericordia si avvia ormai verso la sua conclusione: proprio nella giornata di oggi toccheremo i 20 milioni di pellegrini che hanno varcato la Porta Santa a San Pietro'. Lo ha comunicato ai giornalisti il delegato pontificio per l'Anno Santo, arcivescovo Rino Fisichella. Ad esempio, ha aggiunto, 'sabato 22 ottobre e' stato raggiunto il numero piu' alto di partecipazione di pellegrini per un'Udienza giubilare: ben oltre 93.000, tra via della Conciliazione e Piazza San Pietro'. 'Alla fantasia non c'e' mai un limite: le notizie non si fanno con la fantasia o spettegolando con qualche ufficiale della Curia Romana', ha detto il presule promettendo dichiarazioni assai polemiche a fine Giubileo sui numeri ma anche sulle difficolta' creata forse dalle misure di sicurezza. 'Ci sara' occasione nelle prossime settimane ha promesso Fisichella per un momento di riflessione conclusiva, per verificare se le finalita' e le aspettative del Giubileo sono state raggiunte e gli eventuali limiti che possono avere impedito la sua riuscita completa'. 'Se il direttore della Sala Stampa mi dara' il permesso credo sia giusto ha concluso infine il presule che si faccia una valutazione da parte nostra il piu' possibile realistica di quella che e' stata la riuscita dell'Anno Santo Straordinario'. .

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+