Attualità Scicli 05/11/2016 19:35 Notizia letta: 1782 volte

Il designer Robert Stadler diventa nuovo sciclitano

Ha 50 anni ed è conosciuto in tutto il mondo
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano-420.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/1478371066-1-il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano.jpg&size=375x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/1478371136-1-il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano.jpg&size=515x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/1478371218-1-il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano.jpg&size=666x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/1478371434-1-il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano.png&size=366x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/1478371066-1-il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/1478371136-1-il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/1478371218-1-il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-11-2016/1478371434-1-il-designer-robert-stadler-diventa-nuovo-sciclitano.png

Scicli - Il designer austriaco Robert Stadler è diventato un nuovo sciclitano. 

Robert Stadler è nato a Vienna nel 1966. Ha studiato industrial design presso l'Istituto Europeo di Design di Milano e l'ENSCI di Parigi.

Nel 1992 ha co-fondato il gruppo Radi Designers, attivo fino al 2008.

Nel 2003 ha aperto il proprio studio a Parigi.

Robert Stadler interviene in campi molto diversi, cancellando ogni gerarchia fra prodotto industriale e opera d'arte.

I suoi progetti spaziano dal product design, all'architettura d'interni di ristoranti, passando per progetti di esposizioni e installazioni.

Nelle sue esposizioni è interessato in particolare a dissolvere le categorie convenzionali dell'arte e del design.

Le sue opere sono presenti in numerose collezioni pubbliche e private. 

Ha colaborato con Hermès, Louis Vuitton, Thonet (quelli delle sedie autriache) e Nissan. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1489060076-ecodep.gif