I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato 10/12/2016 12:52 - Online: 824 - Visite: 41407918

 

06/11/2016 15:23

Notizia letta: 5648 volte

Debutta la Banda Agricola Popolare di Ragusa

Questa sera ore 21

Debutta la Banda Agricola Popolare di Ragusa Debutta la Banda Agricola Popolare di Ragusa
 
 

Ragusa - Loro sono Anna Garcia Galba, Antonio D'Antoni, Andrea Savasta, Thomas Occhipinti e Tiziano Militello. E sono la Banda Agricola popolare. E' nata a Ragusa una nuova formazione musicale che ha debuttato ieri sera presso lo Spazio Rivendita Carne Locale.

Un mix di generi, quello della Banda Agricola, che spazia dalla cumbia al bayon, mambo, huapango, Llanera, Tex mez, fino al Valzes Criollos. Musiche latinos, certo, ma con arrangiamenti raffinati ed accurati. La matrice Folk, naturalmente, non può mancare ed è per questo che la banda è definita "popolare". Inutile sottolineare il gioco di parole che richiama il noto istituto di credito. Un ulteriore omaggio alla ragusanità e alla terra di appartenenza.

Anna Garcia Galba al violino e alla voce, Antonio D'Antoni alla chirarra, Andrea Savasta alla tromba e cori, Thomas Occhipinti alla batteria e alle percussioni e Tiziano Militello al basso si esibiranno anche questa sera, sempre allo Spazio Rivendita Carne Locale per la replica del debutto, a partire dalle ore 21.

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+