I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato 10/12/2016 12:52 - Online: 841 - Visite: 41407947

 

07/11/2016 10:46

Notizia letta: 12603 volte

Titolare azienda Ovoblanco indagato per omicidio colposo

Durante il rogo ha perso la vita Alessio Iabichella

Titolare azienda Ovoblanco indagato per omicidio colposo
 
 

Ragusa - La Procura della Repubblica di Ragusa ha iscritto il titolare dell’Azienda avicola "Ovoblanco" nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio colposo, per la tragedia che si è consumata venerdì scorso  all’interno di uno dei  capannoni sulla Strada provinciale Sorda Sampieri, dove ha perso la vita Alessio Iabichella.

Il lavoro degli investigatori – le indagini sono condotte dai carabinieri ed i rilievi tecnici sono stati eseguiti dal vigili del fuoco – mira ad accertare il funzionamento degli impianti antincendio e sulle cause che avrebbero alimentato le fiamme.
L’azienda Ovoblanco aveva, di recente,  ammodernato le sue strutture dotandole delle migliori tecnologie di lavorazione,  implementando, tra l’altro, anche  un sistema di qualità nei confronti del consumatore e di sicurezza del mercato.

Questo pomeriggio, intanto, si celebreranno nella chiesa di S.Luca in contrada Pirato,  i funerali di Alessio Iabichella. Ad officiare, unitamente ad altri parroci di Modica,  sarà Don Giorgio Mallia.

Gabriele Giannone

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+