I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 00:07 - Online: 465 - Visite: 41346486

 

09/11/2016 09:51

Notizia letta: 1396 volte

Spaccio, arrestato a Ragusa gambiano richiedente asilo

Ha 18 anni

Spaccio, arrestato a Ragusa gambiano richiedente asilo
 
 

Ragusa - E' stato arrestato Kijera Al Fusaney, gambiano, 18 anni, residente a Ragusa e richiedente asilo, accusato del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare di hashish. La polizia osservava da tempo i movimenti di questo giovane ragazzo che frequentava la Villa “Margherita” di Ragusa e così i sospetti sono diventati dati di fatto. Si aggirava sempre nei luoghi frequentati da giovanissimi, non restando mai più di qualche decina di secondi a parlare con i ragazzi ma solo rapidi saluti.

Ieri, gli uomini in borghese della Polizia di Stato si sono fatti una passeggiata all’interno della villa e l'immediato controllo ha permesso di appurare che il richiedente asilo politico, ospite presso una comunità di Ragusa, deteneva altre 8 dosi pronte per la vendita. Il ragazzo è stato immediatamente arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari, mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Ragusa.  Il giovane spacciatore verrà allontanato dalla struttura di protezione ed il programma di accoglienza sarà interrotto.
 

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+