Appuntamenti Ispica 10/11/2016 16:17 Notizia letta: 28 volte

Valli iblee, incontro con i portatori di interesse

Primo incontro a Ragusa
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/10-11-2016/valli-iblee-incontro-con-i-portatori-di-interesse-420.jpg

Ispica -  Prosegue il progetto “Iblee Valleys Circuit”,  ovvero il Circuito delle Cave Iblee, promosso dall’associazione culturale Sud. Domani, venerdì 11 novembre alle 9,30, alla zona artigianale di Ragusa, si svolgerà il terzo dei cinque seminari di approfondimento dell’interessante progetto volto alla promozione turistica del territorio, con particolare riferimento alle cave iblee. I successivi appuntamenti saranno il 15 novembre alle 9,30 alla Sala Spadaro del Comune di Modica e il 21 novembre alle 9,30 al Palazzo Comunale di Rosolini. Dopo quelli di Ispica e di Scicli, anche questi ultimi tre seminari saranno dedicati all’incontro con gli stakeholders, non solo operatori del settore, come ristoratori e albergatori, ma anche tour operators ai quali presentare le tappe dell’“Iblee Valleys Circuit” finora raggiunte. Come già accaduto nei precedenti appuntamenti, si tratterà di momenti di grande interesse e di importanza per l’esecutività del progetto stesso, durante i quali sarà possibile uno scambio proficuo di idee ed un confronto teso al miglioramento dell’iniziativa finanziata dall’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, con risorse afferenti al Progetto d’Eccellenza “Itinerari per la valorizzazione del turismo naturalistico” (l. 296/2006). “Siamo sicuri che le prossime date che ci attendono – commenta Paolo Ferlisi, project manager dell’associazione culturale Sud – saranno di estrema utilità per l’iniziativa proposta. Dopo la grande adesione agli appuntamenti di Ispica e di Scicli, siamo ottimisti che anche nel resto dei Comuni coinvolti troveremo una partecipazione attenta e certamente accrescitiva che ci aiuterà alla diffusione e al miglioramento del progetto”. Ad essere coinvolti nel Circuito delle Valli Iblee ci sono ben dieci siti nella parte occidentale dell’Altopiano del Sud Est siciliano, tra le province di Ragusa e Siracusa, ed in particolare sono Cava d’Ispica, Cava dei servi, Cava Gisana, Conca a Grotta del salto, Cava Celone, Cava Santa Domenica, Cava della Misericordia, Cava Volpe, Cava del Paradiso e Cava Grande. Ricadono nei territori dei Comuni di Modica, Rosolini e Ispica, enti coinvolti insieme al Cirs - Centro ibleo di ricerche speleo-idrogeologiche di Ragusa, alla Residenza Turistica Rurale “Casina di grotta di ferro” di Ragusa, all’ Agesind Viaggi Gruppo Etli Meditur srl di Catania, alla Lory Viaggi di Ispica, all’Archeoclub d'Italia sede di Rosolini, alla Società cooperativa L'isola di Scicli e a Silva Suri di Ragusa

Redazione