I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 00:07 - Online: 453 - Visite: 41346382

 

10/11/2016 09:47

Notizia letta: 173 volte

Sud: Svimez, Pil cresce dopo 7 anni,+1%

Sud: Svimez, Pil cresce dopo 7 anni,+1%
 
 
ROMA, 10 NOV Si ferma il calo del Pil del Mezzogiorno, durato sette anni consecutivi. In base a valutazioni Svimez, presentate nel 'Rapporto sull'Economia del Mezzogiorno' nel 2015 il Pil è cresciuto al Sud dell'1%, "recuperando parzialmente la caduta dell'anno precedente (1,2%)", con una crescita superiore di 0,3 punti "a quello rilevato nel resto del Paese, +0,7%". Dal 2007, ricorda lo Svimez, "il Pil in quest'area è calato del 12,3%, quasi il doppio della flessione registrata nel CentroNord (7,1%)".
    La crescita nel Sud ha beneficiato nel 2015 di alcune condizioni peculiari: un'annata agraria particolarmente favorevole; la crescita del valore aggiunto nei servizi, soprattutto nel turismo, legata alle crisi geopolitiche nell'area del Mediterraneo che hanno dirottato parte del flusso turistico verso il Mezzogiorno; la chiusura della programmazione dei Fondi strutturali europei 20072013, che ha portato a un'accelerazione della spesa pubblica legata al loro utilizzo per evitarne la restituzione.
   

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+