Attualità 14/11/2016 15:54 Notizia letta: 515 volte

Mega protesi al Rizzoli-Sicilia

http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-11-2016/mega-protesi-al-rizzoli-sicilia-420.jpg

BOLOGNA, 14 NOV Un uomo siciliano affetto da condrosarcoma, tumore maligno dell'osso, si è visto sostituire la parte di femore malata in un intervento al Dipartimento RizzoliSicilia di Bagheria. In sala operatoria il direttore dell'Ortopedia del Dipartimento Stefano Zaffagnini con il dottor Matteo Romagnoli e il chirurgo Massimiliano De Paolis ortopedico della Clinica III a prevalente indirizzo oncologico del Rizzoli di Bologna arrivato a Bagheria per operare insieme all'equipe hanno sostituito la parte di femore compromessa con una 'mega' protesi in titanio, per restituire forza e funzionalità alla struttura ossea.

"Il paziente a 48 ore dall'intervento presentava una mobilità dell'articolazione già di 90 gradi, spiega Zaffagnini ora prevediamo circa 10 giorni di ricovero e con un trattamento fisioterapico mirato il paziente potrà tornare a camminare e a condurre vita attiva.
Sempre con la collaborazione della Clinica III diretta dal prof.Davide Maria Donati procederemo su altri casi di ortopedia oncologica".
   

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1489060076-ecodep.gif