Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 24 Febbraio 2017 - Aggiornato 24/02/2017 16:17 - - Visite: 41472262

 

17/11/2016 16:34

Rita Trovato: riorganizzeremo l'organico della polizia municipale

La sicurezza prima di tutto

Rita Trovato: riorganizzeremo l'organico della polizia municipale  
 

Scicli - “Non abbiamo dimenticato i problemi riguardanti la sicurezza con cui la nostra città ha dovuto fare i conti negli ultimi mesi. Troppi episodi che hanno minato la tranquillità della nostra collettività. Ecco perché sosteniamo che, oltre a un raccordo con le altre forze dell’ordine, è opportuno che l’Amministrazione comunale scenda in campo in maniera decisa sul fronte della sicurezza”.

Lo dice Rita Trovato, candidata a sindaco di Scicli, sostenuta da sei liste (Udc, Pd, Scicli Popolare, Città in Movimento-Sicilia Democratica, Prospettiva Democratica, Laboratorio Scicli), sensibilizzata sul delicato argomento da numerose associazioni ma anche da semplici cittadini che hanno particolarmente a cuore il problema.

“Riorganizzeremo – sottolinea Rita Trovato – l’organico della polizia municipale per mezzo della mobilità interna. La sicurezza prima di ogni altra cosa. Ed ecco anche perché potenzieremo la rete di vigilanza, videosorveglianza ed illuminazione della città allo scopo di garantire un maggiore e capillare controllo del territorio principalmente in quelle zone in cui il degrado sociale è maggiore. Inoltre, solleciteremo periodicamente delle riunioni alle forze di polizia (che già si adoperano al massimo) operanti nel nostro ambito comunale per fare il punto della situazione e chiederemo, quando necessario, la convocazione delle riunioni del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica della Prefettura.

Sulla sicurezza, ne siamo più che convinti, non si può lasciare alcunché all’improvvisazione”. Rita Trovato, poi, in uno degli ultimi appuntamenti elettorali in giro per la città, si è soffermata anche a parlare di diritti e tutela degli animali. “Ho voluto precisare – chiarisce – che miglioreremo il sistema di gestione degli animali sia randagi che selvatici, ripristinando l’ufficio comunale per i diritti degli animali allo scopo di fare fronte ai casi di randagismo. Inoltre, di concerto con le forze dell’ordine, vigileremo per il rispetto della normativa vigente, purtroppo costantemente disattesa, allo scopo di prevenire i reati a danno degli animali”.
 

Redazione

+
La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.