Cronaca Modica 17/11/2016 12:40 Notizia letta: 16 volte

Vorrei un cd, un mazzo di chiavi e una pizza. Ma parlavano di droga

Arrestate 17 persone
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/17-11-2016/vorrei-un-cd-un-mazzo-di-chiavi-e-una-pizza-ma-parlavano-di-droga-420.jpg

Modica - La maxi operazione di polizia che si svolta questa mattina nel territorio di Modica e che ha portato all'arresto di 17 persone, ha sgominato una vasta organizzazione dedita al traffico internazionale di stupefacenti. Un clan di italiani, albanesi e tunisini che avevano a disposizione qualsiasi tipo di sostanza stupefacente: cocaina, eroina, hashish, marijuana.

Le intercettazioni ambientali hanno permesso di ricostruire le abitudini, piuttosto ingegnose, utilizzate per spacciare la droga: c'era chi ordinava una pizza a domicilio per cinque persone, chi indicava lo stupefacente  con il termine “zucchero”, oppure “CD” o anche come pezzi di ricambio di autovetture: “e non lo so io… le chiavi ce le ho…. ma… l’importante che tu hai le chiavi che loro ce le hanno pure le ruote buone” e persino vestiti:” fai una cosa… digli che porta cose buone e vieni qua che…stanno arrivando i vestiti… digli che viene e se li prova”. Alla stessa maniera, cripticamente, gli indagati trattavano della riscossione dei crediti provento dello spaccio: “devi essere un’ape …. raccogli il più possibile”
 

Irene Savasta