I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Lunedì 05 Dicembre 2016 - Aggiornato 05/12/2016 17:24 - Online: 647 - Visite: 41200542

 

18/11/2016 13:06

Notizia letta: 3349 volte

Operazione antidroga a Modica, catturato latitante a Roma

Aveva con sè una pistola carica

Operazione antidroga a Modica, catturato latitante a Roma
 
 

Modica - E' stato arrestato Odise Prence, di origini albanesi, uno dei destinatari del mandato di cattura diramati ieri dalla Polizia in merito all'operazione antidroga effettuata a Modica.

E' stato scovato nel comune di Marino (RM). Sin dalla notte dell’esecuzione, Prence aveva cambiato appartamento, abitudine che aveva anche durante il periodo in cui era intercettato poiché temeva che la Polizia lo potesse arrestare da un momento all’altro.

L'uomo è stato trovato in possesso di una pistola, modello revolver, pronta a far fuoco e con decine di munizioni a disposizione. Dagli accertamenti informatici presso la banca dati delle armi da sparo, si appurava che l’arma fosse di provenienza furtiva, pertanto Prence veniva arresto in flagranza di reato per la detenzione di arma illegale.

Prence, durante il periodo delle indagini, si occupava degli approvvigionamenti di stupefacente dal comune capitolino a Ragusa; successivamente la droga veniva ulteriormente ripartita nella provincia iblea.
 

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+