I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 00:07 - Online: 473 - Visite: 41346475

 

19/11/2016 11:06

Notizia letta: 1345 volte

Enzo Giannone promuove La città dei bambini

Sabato 19 e domenica 20 novembre

Enzo Giannone promuove La città dei bambini Enzo Giannone promuove La città dei bambini
 
 

Scicli - Fine settimana denso di appuntamenti per il candidato Sindaco, Enzo Giannone. Oggi, sabato 19 novembre alle ore 19.00 e sino alle 20.00 in Piazza Busacca comizio di coalizione. Enzo Giannone interverrà sui tempi del programma elettorale assieme ad alcuni candidati delle quattro liste che compongono la colazione che sostengono la sua candidatura: “Cittadini per Scicli”, “Enzo Giannone Sindaco”, “Scicli Bene Comune” e “Start Scicli”.

Dopo il comizio, alle 20:30, candidati, simpatizzanti e supporter si sono dati appuntamento per una conviviale in compagnia del cantautore sciclitano Carmelo Errera, presso il Mulino di via Nazionale 55.
Domenica 20 novembre, in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti e dell’Infanzia al Viale Primo Maggio, nel cuore del quartiere Jungi (nei giardini di fronte  alla chiesa di San Salvatore). Sarà il momento in cui sarà promossa “La Città dei bambini”.

Un momento dedicato ai piccoli con giochi e animazioni ma anche per riflettere e confrontarsi sulla necessità che tutti i quartieri della città possano essere dotate di bambinopoli, oggi in stato di abbandono, affrontare la questione fondamentale per bambini e famiglie della riattivazione dell’asilo nido in Città e in generale le problematiche legate ai servizi sociali.
 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+