Cronaca Rosolini 19/11/2016 23:22 Notizia letta: 9714 volte

Cade dalla scale, batte la testa e muore

Aveva 61 anni
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/19-11-2016/cade-dalla-scale-batte-la-testa-e-muore-420.jpg

Rosolini - Lascia la moglie e un figlio Francesco Avola, l'imprenditore rosolinese 61enne vittima di un incidente domestico, giovedì, nella sua casa di via Lentini. Avola era titolare della ditta di pulizia “L’Aquilone”. Stava lavorando all’interno della propria cucina quando avrebbe perso l’equilibrio dalla scala in ferro su cui era salito per allacciare alcuni fili della rete telefonica. Avrebbe sbattuto violentemente la testa cadendo all’indietro.
A trovare il corpo senza vita é stato il cognato. L'uomo era molto legato a Marina di Modica. 

Redazione