Cronaca Ragusa 20/11/2016 13:44 Notizia letta: 3444 volte

Pamela Canzonieri uccisa da una donna?

La disperazione dei familiari
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-11-2016/pamela-canzonieri-uccisa-da-una-donna-420.jpg

Ragusa -  La scomparsa di Pamela Canzonieri resta avvolta dal mistero e ancora difficile da decifrare. La polizia brasiliana ha interrogato una donna che sarebbe collegata in qualche modo alla morte di Pamela Canzonieri: alcune persone l’avrebbero vista litigare con la 39enne qualche giorno fa. Non risulta però indagata, e ancora nessuno è stato fermato per la morte della trentanovenne. Sabato 19 novembre è stata anche eseguita l’autopsia sul corpo della siciliana: si attendono i primi risultati che potrebbero fornire indicazioni utili per capire le ragioni delle escoriazioni trovate sul cadavere. Quindi, quando arriverà il nulla osta, la salma potrà essere rimpatriata a Ragusa, dove sarà tumulata. 

"Ci saremmo aspettati una telefonata da un rappresentante dello Stato" - si lamenta Valeria Canzonieri, sorella della 39enne morta. È stata proprio lei a scoprire casualmente e attraverso un post su Facebook della morte di Pamela. "Invece nulla. Neanche del nostro Premier, Matteo Renzi che si dichiara vicino agli italiani. Caro Renzi la sensibilità di un politico ad alti livelli come è Lei, si vede anche dalla vicinanza che Lei offre a chi soffre e a chi è in difficoltà. Noi lo siamo".

La salma in Italia lunedì

La Farnesina si è immediatamente messa in contatto con il Console italiano in Brasile incaricandolo di tenere i contatti con la famiglia, così come le forze dell’ordine brasiliane, che stanno seguendo le indagini, stanno collaborando con la Squadra Mobile della Polizia di Ragusa. L’autopsia sul corpo della sventurata Pamela Canzonieri è stata completata e il Consolato ha reso noto che da lunedì la salma potrà rientrare in Italia. Già da domani verranno espletati tutti gli adempimenti burocratici necessari al trasporto della salma dallo stato federale di Bahia all’Italia.

Redazione