I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 19:54 - Online: 234 - Visite: 41394369

 

21/11/2016 14:12

Notizia letta: 3794 volte

Furto di cellulari al Maria Paternò Arezzo, 7 persone denunciate

Si cercano gli esecutori materiali del furto

Furto di cellulari al Maria Paternò Arezzo, 7 persone denunciate
 
 

Ragusa - Sette ersone sono state denunciate per ricettazione di cellulari. Era già accaduto durante l'estate: qualcuno, approfittando della distrazione di infermieri impegnati nel loro lavoro o pazienti, ha rubato alcuni cellulari all’interno dell’ospedale “Maria Paternò Arezzo” di Ragusa Ibla. I carabinieri hanno cominciato ad indagare e così dall’analisi dei tabulati è emerso che i telefoni rubati venivano utilizzati da 7 persone tra cui una casalinga italiana, due sudafricani e due ragazze romene che li avevano acquistati a cifre irrisorie da conoscenti. I militari, dopo aver identificato gli utilizzatori hanno proceduto alla perquisizione dei loro domicili, riuscendo a ritrovare la refurtiva che è stata recuperata per essere successivamente restituita.

Tutti e sette i detentori dei cellulari sono stati denunciati a piede libero per ricettazione mentre, sulla scorta delle indicazioni fornite dagli indagati sui venditori dei cellulari, i militari continuano l’attività di indagine per scoprire gli esecutori materiali dei furti.
 

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+