Sport Ragusa 22/11/2016 09:55 Notizia letta: 1219 volte

Hockey club Ragusa, la prima vittoria

Contro la Raccomandata Giardini
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-11-2016/hockey-club-ragusa-la-prima-vittoria-420.jpg

Ragusa - Conquistata la prima vittoria per l' Hockey Club Ragusa, e soprattutto nel modo più convincente possibile. Domenica, infatti, al G. Ottaviano di viale Colajanni l'undici ragusano ha battuto con un tennistico sei a zero la Raccomandata Giardini. Una vittoria importantissima anche e soprattutto in chiave classifica in quanto gli iblei scavalcano proprio la Raccomandata Giardini, conquistando così il secondo posto. L' H.C. Ragusa, che ha giocato una gara quasi perfetta in tutti i reparti concedendo un solo tiro agli avversari, ha finalmente raccolto i frutti di un gioco rapido e organizzato, fatto di veloci ripartenze e puntuali chiusure. La partita si mette subito bene per gli uomini di mister Tamburino che, già dopo cinque minuti, passano in vantaggio grazie a Comitini, assoluto protagonista del match con ben quattro gol.

E' ancora lui, sul finale di primo tempo, a raccogliere un preciso assist di Occhipinti ed a battere per la seconda volta il portiere avversario. La seconda frazione di gioco è un continuo crescendo per l' Hockey Club Ragusa che, determinato a mettere al sicuro il risultato,  trincera gli avversari nella loro metà campo arrivando più volte alla conclusione sia con Murè che con Occhipinti, ma per loro la porta sembra stregata. Non lo è per Comitini che in rapida successione realizza due gol, uno sulla respinta di un corner corto, siglando così il proprio poker personale. Con la vittoria già in tasca, si assiste al debutto per due giovani del vivaio ragusano, il portiere Giammarco Lacognata, classe 2000, e l'attaccante Giuseppe Iudice, classe 2002, che festeggia il suo esordio in prima squadra segnando il quinto gol per l' H.C. Ragusa. E', infine, Distefano a fissare il risultato sul sei a zero. L' unica nota stonata della gara arriva ancora una volta dai corner corti: su ben dodici conquistati dall' H.C. Ragusa solo uno è andato segno su una respinta del portiere.

" E' stata una vittoria che volevamo fortemente per dare morale alla squadra e per dedicarci all'indoor con più serenità anche dal punto di vista della classifica " afferma Tamburino, allenatore e giocatore dell' H.C. Ragusa. " Sono davvero soddisfatto per come ha reagito la squadraal mezzo passo falso di domenica scorsa ".
 

Prima dell'indoor appuntamento ancora al G. Ottaviano di viale Coljanni dove domenica 11 dicembre a partire dalle 10.00, i piccoli under 14, guidati dal duo Tumino - Puglisi, giocheranno un triangolare contro la Red Fox di San Cataldo e l' HCU Catania.
 
H.C. Ragusa: Elia, Mirabella, Italia, Tumino S., Aprile, Murè, Cintolo, Tamburino, Occhipinti, Distefano, Lacognata, Iudice, Comitini, Tumino V.,Montes, Puglisi.
 
Racc.Giardini: Distefano; Bandieramonte; Brunetto M., D'amico, Caruso, Foro, Brunetto O., Leone, Barbera, Petrera, Savio, Pappalardo, Varcantonio.
 
Corti: 12 a 0 per Ragusa

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1498126104-3-samot.gif