Attualità Ragusa 24/11/2016 15:16 Notizia letta: 3823 volte

Conad, è crisi, lavoratori preoccupati

Ancora non c'è nessuna soluzione all'orizzonte
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-11-2016/conad-e-crisi-lavoratori-preoccupati-420.jpg

Ragusa - Sono stati convocati dal Prefetto Maria Carmela Librizzi i rappresentanti delle società “Iblea Dettaglio” e “Boscopiano”, titolari degli esercizi commerciali con insegna CONAD, della società proprietaria del Centro Commerciale “Le Masserie” di Ragusa ed i rappresentanti sindacali provinciali della categoria dei lavoratori del comparto commercio, alla presenza del Dirigente del Servizio Centro per l’impiego di Ragusa.

Scopo dell’incontro è stato la ripresa del dialogo tra le parti interessate alla vertenza al fine di affrontare le problematiche occupazionali dei lavoratori degli esercizi commerciali e quello di individuare soluzioni condivise per la loro continuità lavorativa.

Al tavolo istituzionale convocato dal Prefetto Librizzi, i rappresentanti della società proprietaria del Centro commerciale “Le Masserie”, hanno ribadito che l’attuale situazione di crisi del punto vendita all’interno di quella struttura commerciale continua a cagionare perdite economiche alla società proprietaria e hanno rappresentato piena disponibilità ad agevolare eventuali iniziative che possano risolvere le problematiche occupazionali dei lavoratori, corrispondendo alle loro aspettative, laddove emergano possibilità di sviluppo delle attività operative nell’ambito dell’anzidetta struttura commerciale del Capoluogo.

Al termine di un approfondito confronto, il Prefetto Maria Carmela Librizzi ha confermato la sua disponibilità a tenere aperto il tavolo istituzionale volto alla ricerca, in via negoziale, di una definitiva soluzione per la salvaguardia dei livelli occupazionali nel momento in cui verranno a consolidarsi le condizioni per un eventuale avvio di nuove iniziative commerciali all’interno del Centro commerciale “Le Masserie”.

 

Irene Savasta