Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Mercoledì 22 Febbraio 2017 - Aggiornato 21/02/2017 22:49 - - Visite: 41472262

 

27/11/2016 16:11

Incidente sulla Ragusa-Palazzolo, muore il modicano Stefano Rizza

Aveva 29 anni

Incidente sulla Ragusa-Palazzolo, muore il modicano Stefano Rizza Incidente sulla Ragusa-Palazzolo, muore il modicano Stefano Rizza Incidente sulla Ragusa-Palazzolo, muore il modicano Stefano Rizza Incidente sulla Ragusa-Palazzolo, muore il modicano Stefano Rizza  
 

Palazzolo Acreide - Una domenica mattina tragica. Un motociclista modicano di 29 anni ha perso la vita in un incidente stradale lungo la Ragusa-Palazzolo Acreide. Stefano Rizza le sue iniziali. Vano l'intervento dell'elisoccorso. Il pilota dell'eliambulanza ha fatto una manovra difficilissima per giungere sul posto del sinistro.

Il centauro 29enne di Modica  autonomamente ha perso il controllo della moto. Sul posto la polizia municipale di Palazzolo e il personale del 118 che ha prestato i primi soccorsi e chiesto l'intervento dell elisoccorso. Subito sono sembrate disperate le condizioni del ragazzo.

Secondo le prime ricostruzioni all'arrivo dell'elicottero, che è riuscito ad atterrare sulla stessa strada grazie alle abilità del pilota, il ragazzo era già morto. Il giovane motociclista lavorava in un negozio di rivendita di materiali edili, Pavingross, sita sulla Modica-Marina di Modica. Aveva fatto lo scientifico Galilei e studiato scienze subtropicali. 

Grande appassionato di moto, un'ora prima di morire aveva pubblicato su Facebook una foto di Palazzolo, dove si era recato stamani in moto. 

Redazione

+
La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.