I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 19:54 - Online: 228 - Visite: 41394335

 

29/11/2016 20:56

Notizia letta: 2299 volte

Omicidio Saillant, 14 anni per Filippo Assenza

Esclusa la premeditazione

Omicidio Saillant, 14 anni per Filippo Assenza
 
 

Vittoria - Condannato a 14 anni di carcere Filippo Assenza, il vittoriese 57enne che nella serata del 24 gennaio uccise con un colpo di fucile il vigile del fuoco Giorgio Saillant, 57 anni, mentre stava rientrando a casa dal lavoro. Motivi passionali alla base del gesto; Assenza, commerciante, dichiarò di non avere avuto l'intenzione di uccidere Saillant ma voleva solo spaventarlo, ritenendo che avesse una relazione con la moglie.

Il giudice Giovanni Giampiccolo ha così concluso il rito abbreviato condannando Assenza per omicidio; concesse le attenuanti generiche ed esclusa la premeditazione, in linea con quanto richiesto dalla difesa. Le pene accessorie applicate sono l'interdizione perpetua dai pubblici uffici, la libertà vigilata per tre anni e il risarcimento danni alle parti civili, con una provvisionale di 90.000 euro, oltre il pagamento delle spese processuali per le stesse parti civili, quantificate in 4.000 euro. La pubblica accusa, rappresentata dal Pm Monica Monego, aveva chiesto 16 anni di carcere con l'aggravante della premeditazione. 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+