I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 10:23 - Online: 557 - Visite: 41357641

 

01/12/2016 17:25

Notizia letta: 1103 volte

Istituto Gagliardi, consegnato il distanziometro elettronico digitale

Cerimonia di Consegna

Istituto Gagliardi, consegnato il distanziometro elettronico digitale
 
 

Ragusa - Questa mattina presso l’Istituto  “G.B. Vico – Umberto I - R. Gagliardi” di Ragusa si  è svolta la cerimonia di consegna  di un livello distanziometro elettronico digitale alla presenza della Dirigente Scolastica Dott.ssa Nunziata Barone, del Sindaco di Ragusa Ing. Federico Piccitto, della Dott.ssa Giuseppina Vacca, Presidente Nazionale della SIFET (Società Italiana di Fotogrammetria e Topografia) e delle classi IV e V dell’Istituto Tecnico Tecnologico C.A.T. “R. Gagliardi”.


Questo è stato il momento conclusivo di un interessante progetto avviato nel 2015, che prevede  tra le parti coinvolte, modalità di collaborazione per promuovere, migliorare e sviluppare il rapporto tra sistema scolastico e il territorio. In particolare gli alunni delle classi IV della sezione “ Costruzione Ambiente e Territorio”  hanno effettuato rilievi e verifiche al monitoraggio dei monumenti storici e dei beni pubblici della città di Ragusa, guidati dai rappresentanti della sezione SIFET di Ragusa.
Nella prima fase del progetto sono stati apposti capisaldi di livellazione nel tragitto dall’Istituto fino a Piazza San Giovanni,  eseguendo la livellazione lungo più percorsi.


Lo scopo del progetto è quello di sensibilizzare e coinvolgere gli studenti nella salvaguardia del patrimonio storico e architettonico locale e, nel contempo, fornire alla collettività un monitoraggio utile a preservare e custodire il bene pubblico, nell’ambito di una didattica laboratoriale extrascolastica  ad integrazione di quella curriculare.
In quest’anno scolastico il progetto seguirà con le fasi successive previste dalla convenzione stipulata tra l’Istituto Scolastico, il Comune di Ragusa e la SIFET anche nell’ottica dell’alternanza scuola-lavoro.


 

Redazione

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+