I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy   -   OK

Notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Ragusanews.com, notizie della provincia di Ragusa e di Sicilia: Ragusa, Vittoria, Modica, Comiso, Scicli, Pozzallo, Ispica

Venerdì 09 Dicembre 2016 - Aggiornato 09/12/2016 10:23 - Online: 555 - Visite: 41357557

 

02/12/2016 10:04

Notizia letta: 3291 volte

Chiaramonte, due bambini e un vigile urbano morsi da un randagio

Alla mano e al polpaccio

Chiaramonte, due bambini e un vigile urbano morsi da un randagio
 
 

Chiaramonte Gulfi - Due bambini e un vigile urbano sono stati morsi da un cane randagio a Chiaramonte. L'episodio si è verificato ieri mattina intorno alle 8.15 in via Guastella. Due bambini di 11 anni si stavano recando a scuola quando un cane randagio li ha morsi: uno è stato azzannato alla mano, l'altro alla gamba. Immediatamente allertati i genitori, entrambi sono stati trasportati al PTE di Chiaramonte Gulfi ed è stata seguita la profilassi relativa ai morsi dei cani randagi.

Stessa sorte è toccata ad un rappresentate della polizia locale, morso dal randagio al polpaccio, intervenuto per competenza immediatamente sul posto per cercare di prendere il cane che, però, è riuscito a scappare.

Le ferite sono risultate guaribili, per fortuna, in pochi giorni, ma l'episodio testimonia come il fenomeno del randagismo a Chiaramonte sia diventato un problema davvero serio.

Irene Savasta

Commenta la news

Per poter commentare i post devi essere registrato al sito di Ragusanews.com
Se sei già nostro utente esegui il Login nel form sottostante oppure registrati ora se non sei ancora registrato.
Se non ricordi più le tue credenziali di accesso clicca su recupera password.

La redazione di Ragusanews.com non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Ragusanews.com comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

+