Attualità Marzamemi 04/12/2016 13:12 Notizia letta: 731 volte

Cinema di Frontiera di scena a Cuba

Correale a L'Avana
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-12-2016/cinema-di-frontiera-di-scena-a-cuba-420.jpg

Marzamemi - Marzamemi e l’Avana unite nel segno del cinema. Il Festival internazionale del Cinema di Frontiera di Marzamemi, infatti, sarà di scena al 38° Festival Internacional del cine-latino americano di Cuba. Dall' 8 al 18 dicembre 2016 il direttore ed ideatore del Festival Internazionale Cinema di Frontiera, il regista Nello Correale, sarà nella giuria internazionale (Signis) del Festival de L'Avana su invito del direttore artistico, Ivan Giroud per promuovere l'iniziativa, fiore all'occhiello dell'estate culturale siciliana.
«La nostra presenza al festival de L'Avana – ha dichiarato il direttore artistico del Cinema di Frontiera, Nello Correale - rinsalda il legame con l'importante festival cubano iniziato quest'anno con la presenza a Marzamemi in giuria del suo direttore, Ivan Giroud. Il Festival Internazionale Cinema di Frontiera, il primo dedicato interamente al tema delle frontiere, promuoverà e comunicherà l'impegno culturale che lo caratterizza ormai da 16 anni alle istituzioni presenti. Una tra queste la "escuela de cine y televisiòn" di San Antonio de los Banos , di cui abbiamo presentato i film dei suoi giovani registi, a Marzamemi in luglio di quest'anno. Sarà una ottima occasione per vedere il meglio del cinema latino americano e farci suggerire qualche film per la nostra prossima edizione».
Per tutta la durata del Festival sarà attivo sul sito www.cinefrontiera.it, un diario in cui verranno comunicate le iniziative promosse e quelle a cui parteciperemo.


Festival Internazionale del cinema de La Habana
Con 437 titoli dei vari formati che saranno presentati durante l'evento e i circa 500.000 spettatori, il Festival Internazionale del cinema de La Habana, è tra i festival più grandi del mondo. Saranno attive per le proiezioni 16 sale alcune da oltre 2000 posti o addirittura di 4200 posti come il Karl Marx a Miramar e un programma ricchissimo di proposte da Cile, Perù, Uruguay, Colombia, Venezuela, Cuba e con autori di tutto il mondo. Quest'anno oltre agli americani Oliver Stone e Brian De Palma saranno presenti Pablo Larrain, Tristan Bauer (Argentina), Sebastian Sepulveda (Cile) ,l'attrice brasiliana Sonia Braga e altre personalità.


Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif