Appuntamenti Ragusa 06/12/2016 11:41 Notizia letta: 27 volte

La pasticceria Di Pasquale al temporary shop di Milano

Dal 1 dicembre
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/06-12-2016/la-pasticceria-di-pasquale-al-temporary-shop-di-milano-420.jpg

Ragusa - “Dolci &Buoni” è il temporary shop che sarà realizzato a Milano grazie alla collaborazione fra il Capac Politecnico del Commercio e del Turismo e la Pasticceria Di Pasquale di Ragusa, con il patrocinio di Confcommercio Milano Lodi Monza Brianza e di Ebiter Milano. All’interno dello spazio allestito presso la Camera dei Notari di Palazzo Giureconsulti in Piazza dei Mercanti 2, la vendita di dolci e biscotti artigianali sarà accompagnata da un percorso sensoriale che racconta storie e tradizioni dell’isola con uno sguardo rivolto al futuro. “Se la memoria ha un futuro” è il progetto culturale che la Pasticceria Di Pasquale di Ragusa ha creato per la partecipazione milanese quale tributo alla memoria forte di chi sa guardare al futuro e come omaggio allo scrittore Leonardo Sciascia.

Il percorso sensoriale giunge nella città meneghina per raccontare le vicende e le tradizioni che si intrecciano alla storia di una delle attività storiche della città ragusana, la storica Pasticceria Di Pasquale, documentate attraverso gli scatti del fotografo Giuseppe Leone: giorni di festa, celebrazioni, ma anche le vicende di laboriosità e cittadinanza della Sicilia di metà Novecento
Filo conduttore sarà l’immersione sensoriale, a cui i visitatori saranno chiamati a partecipare attraverso una sfilata di suoni e profumi dell’isola. Il racconto non si ferma però alla rievocazione dei fasti laboriosi di un’epoca oramai alle spalle, ma trovano posto nell’innesto con i volti contemporanei di giovani e adulti, che diventano parte stessa del racconto, in parte ancora da scrivere.

Il richiamo nel nome dell’evento ad un’opera di Sciascia, celebre estimatore delle produzioni della Pasticceria Di Pasquale, fa riferimento al saggio “A futura memoria (se la memoria ha un futuro)”, dove lo scrittore di Racalmuto volle far incontrare testimonianza e racconto; la narrazione che ne scaturirà è il punto di incontro tra l’esperienza dolciaria siciliana e quella milanese degli studenti del Capac. I giovani allievi prepareranno dei biscotti e dei panettoni che esprimono le competenze acquisite durante il percorso di studi che li prepara a un futuro professionale nel mondo dell’enogastronomia, mentre la pasticceria porterà dall’isola le sue produzioni più celebri: la Torta Savoia, i panettoni nelle versioni classica e al pistacchio, e i fiocchi di neve, i celebri biscotti di mandorla che esaltano l’essenza della Sicilia. L’incontro tra memoria e proiezione è, del resto, insito nella mission di Capac - “Valorizzare il passato, formare il presente, costruire il futuro delle persone, con le persone” - e nel nuovo corso della Pasticceria Di Pasquale, che da settembre ha intrapreso un percorso di rilancio grazie all’ingresso di un nuovo gruppo di imprenditori interessati a tutelarne la storica tradizione.

La vendita dei dolci per il Politecnico del Commercio e del Turismo sarà anche occasione di beneficienza con la devoluzione del ricavato della vendita dei dolci preparati dagli allievi e dai docenti della scuola, al sostegno delle popolazioni del Centro Italia recentemente colpite dal terremoto, attraverso la Fondazione Orlando.
L’inaugurazione è stata fissata per lunedì 12 dicembre alle ore 18,30, presso il Temporary shop allestito dentro il Palazzo dei Giureconsulti, in Piazza Mercanti 2, a Milano, che rimarrà aperto al pubblico fino a venerdì 23 dicembre.


12 dicembre 2016 | ore 18,30
Inaugurazione Temporary Shop Pasticceria Di Pasquale | Capac & percorso sensoriale “Se la memoria ha un futuro”
Palazzo dei Giureconsulti, piazza Mercanti 2, Milano

Orari di apertura:
13 - 16 dicembre: 11,30 - 19,00
17 - 18 dicembre: 10,30 – 19,00
19 - 22 dicembre: 11,30 - 19,00
23 dicembre: 11,30 – 15,00
 

Redazione