Lettere in redazione Comiso 07/12/2016 13:57 Notizia letta: 1510 volte

Comiso, avviate procedure per stabilizzare i precari

Riceviamo e pubblichiamo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-12-2016/comiso-avviate-procedure-per-stabilizzare-i-precari-420.jpg

Comiso - Dal 6 dicembre sono cominciate le procedure di stabilizzazione e riassorbimento dei precari al comune di Comiso. Un storia lunga, difficile e dall'esito drammatico che ha visto, dall'oggi al domani, padri e madri di famiglia senza un lavoro dopo anni di attività. Anni durante i quali si erano costruite delle famiglie e delle speranze.

Poi, un 31 dicembre di quattro anni fa, all'improvviso è finito tutto. È da allora che il Partito Democratico, ha posto in essere ogni tipo di azione a favore di questi precari, compresa anche l'occupazione dell'aula consiliare. E quando il PD assieme a tutti i suoi rappresentanti ha sostenuto  l'allora candidato sindaco Filippo Spataro, ha immediatamente condiviso e sposato questo punto imprescindibile del programma di governo della città di Comiso.

Oggi siamo orgogliosi di questo straordinario risultato raggiunto. Un risultato che, all'inizio, sembrava quasi impossibile da raggiungere e che ha visto l'Amministrazione Spataro impegnata sin dal giorno dopo il suo insediamento. Ma il PD è sempre stato consapevole che la classe dirigente votata dai cittadini per amministrare Comiso è seria, credibile, affidabile. Da oggi ai mesi a seguire, saranno quasi 70 le famiglie che, finalmente, grazie al Sindaco, alla sua Giunta, alla maggioranza in Consiglio Comunale, potranno programmare la loro vita, uscendo anche dall'intollerabile, insostenibile precariato psicologico che li ha afflitti in questi ultimi, lunghi anni.

Siamo anche consapevoli che l'azione amministrativa andrà avanti, che altre sfide importanti sono già in cantiere, e che questa è la “svolta buona”.
 

Biagio Taranto
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg