Cronaca Comiso 14/12/2016 09:53 Notizia letta: 2017 volte

Voleva il permesso di soggiorno ma era latitante da due anni. Arrestato

E' stato beccato a Roma
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-12-2016/voleva-il-permesso-di-soggiorno-ma-era-latitante-da-due-anni-arrestato-420.jpg

Comiso - La polizia di Roma, insieme a quella di Comiso, ha arrestato Broulaye Traore, nato in Guinea, 22 anni, domiciliato a Comiso ma latitante dal 2013. E' accusato di innumerevoli casi di spaccio di sostanze stupefacenti tipo marijuana e hashish anche in danno di soggetti minori.

Tutti i fatti sono stati accertati a Comiso da febbraio a giugno del 2013, dopo una complessa attività d'indagine avviata dalla polizia.

Solo recentemente, essendo in attesa del permesso di soggiorno, si è recato presso l’ufficio stranieri della Questura di Roma fornendo altre generalità, le stesse che aveva in passato dato per istruire la pratica di rilascio del permesso, sperando di passare inosservato. L’inserimento delle impronte tramite AFIS e l’inserimento  del mandato di cattura ai terminali della Polizia non sfuggiva però agli agenti di Roma i quali, raccordandosi con il Commissariato di Comiso, eseguivano l’arresto di Traore, che dopo più di due anni di latitanza è stato condotto presso il carcere romano di Regina Coeli.

Irene Savasta