Attualità Ragusa 22/12/2016 12:51 Notizia letta: 558 volte

Consorzio di bonifica, lavoratori ancora senza stipendio

Ancora niente soluzioni
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-12-2016/consorzio-di-bonifica-lavoratori-ancora-senza-stipendio-420.jpg

Ragusa - Il consorzio di bonifica gioca con le necessità dei lavoratori: si paghino gli stipendi senza altro indugio. È questo il duro commento della Filbi, federazione italiana dei lavoratori della bonifica e dell’irrigazione, e della UIL confederale di Ragusa sulla grave situazione di cassa del Consorzio di Bonifica di Ragusa, in merito ai mancati pagamenti degli stipendi ai lavoratori.

È inaccettabile –dichiarano Giovanni D'avola (segretario provinciale Filbi) e Giorgio Bandiera (segretario confederale UIL)- che la regione, per il tramite del suo commissario straordinario, dopo aver assunto precisi impegni per pagare le spettanze arretrate ai lavoratori, quest’ultimi si trovino, invece, nelle condizioni di dover passare il Natale dovendo ancora percepire le retribuzioni di sei stipendi.

Piena solidarietà alle famiglie dei lavoratori per l’infelice congiuntura, data la prossimità delle feste, e il sostegno più pieno della UIL a tutti i lavoratori che, simbolicamente, hanno occupato gli uffici dell’ente di via della Costituzione, garantendo con assoluta serietà la continuità dei servizi loro demandati.
Ci appelliamo al buon senso del commissario straordinario e della Regione Sicilia, soprattutto per rimediare a questo stato di assoluto sconforto e prostrazione cui sono
 

costretti a vivere i lavoratori e loro famiglie a causa della loro inadempienza. Atteso che il Natale è proprio alle porte, concludono i segretari della UIL.

Redazione

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg