Lettere in redazione Ragusa 23/12/2016 15:40 Notizia letta: 378 volte

Piccitto assume un assessore grillino di Grammichele: Giuliana Raniolo

Riceviamo e pubblichiamo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/23-12-2016/piccitto-assume-assessore-grillino-grammichele-giuliana-raniolo-420.jpg

Ragusa - Arriva il settimo assessore al Comune di Ragusa. In verità non si tratta di una nomina politica (per ora) ma di una assunzione per sei mesi, ma rinnovabili. L’Amministrazione comunale, con una determinazione dirigenziale del 22 dicembre (ieri) ha stabilito di assumere un nuovo ragioniere per il Comune di Ragusa che però è anche assessore al Bilancio presso il Comune di Grammichele, governato dai pentastellati.
 

L'assessore grillina Giuliana Raniolo, che a Grammichele regge la delega al Bilancio, è dipendente del Libero Consorzio comunale di Ragusa e ha partecipato alla solita selezione farsa con colloquio, per la seconda volta. La prima nel 2015, quando ancora non era assessore, per un posto come dirigente al Settore Tributi del capoluogo ibleo. In quella occasione non fu ritenuta meritevole e l’incarico venne dato al dr. Scrofani.

Oggi che la dr.ssa Raniolo è assessore, il sindaco Piccitto per decidere di assumerla non ha dovuto fare altro che valutare positivamente il curriculum e il colloquio avuto con la stessa che ormai, lo ripetiamo, è esponente di spicco dei grillini siciliani.

La domanda sorge spontanea: l'assessore ragioniere Raniolo arriva al Comune di Ragusa, mandata da Cancelleri, per commissariare Martorana o è stato quest'ultimo a chiedere consulenza per stirare i conti di Palazzo dell'Aquila visto che dopo solo tre mesi dall'approvazione del bilancio preventivo è stata chiesta una variazione di bilancio urgente per oltre 20 milioni di euro? Oppure, visto che il sindaco Piccitto ce l'ha per vizio di nominare assessori che arrivano prima con incarichi di rilievo marginale, come ha fatto per Corallo e Zanotto, dobbiamo pensare che l'assessore Martorana si prepara finalmente a fare le valigie? A noi sembra, solo, una mossa che alimenta il sistema di clientele con il quale operano i 5 stelle. Una cosa è certa: comunque la si guardi è una vergogna!

Sonia Migliore

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg