Attualità 11/01/2017 16:59 Notizia letta: 19 volte

E' sospeso ma presenza a gara appalto

http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-01-2017/sospeso-presenza-gara-appalto-420.jpg
CASTELVETRANO (TRAPANI), 11 GEN Non ha più incarichi tecnici ed è sotto procedura disciplinare da parte del comune di Castelvetrano di cui è dipendente, eppure stamattina l'architetto Leonardo Agoglitta, indagato per abuso d'ufficio nell'inchiesta 'Ebano' della Dda di Palermo su mafia e appalti nel trapanese, si trovava in un ufficio tecnico del comune di Castelvetrano mentre si procedeva alla verifica delle buste con le offerte per una gara per l'appalto dei servizi di assistenza ai migranti, come dimostra una foto acquisita dall'ANSA. L'operazione 'Ebano' nei confronti di imprenditori ritenuti vicini al boss Matteo Messina Denaro risale allo scorso dicembre; subito dopo il sindaco di Castelvetrano, Felice Errante, aveva dato mandato al segretario generale e al dirigente del servizio tecnico di non consentire ai due dipendenti indagati di presenziare a gare d'appalto. Il sindaco ha detto di non sapere a che titolo l'architetto fosse lì visto che "non ha più ruoli tecnici".
   

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1489060076-ecodep.gif