Attualità Ragusa

Commissione inchiesta infortuni sul lavoro a Ragusa

Giovedì 19 e venerdì 20 gennaio

Ragusa - Giovedì 19 e venerdì 20 gennaio la Commissione parlamentare d'inchiesta sugli infortuni sul lavoro e sulle malattie professionali del Senato, presieduta da Camilla Fabbri, sarà impegnata in una missione istituzionale a Ragusa. Nell'ambito del filone d'inchiesta condotto dalla Commissione parlamentare sul caporalato e sulle condizioni di lavoro in agricoltura, la Commissione stessa intende indagare su una provincia dove massiccia è la presenza di lavoratori irregolari, spesso extracomunitari, per chiarire quale siano le reali condizioni di occupazione e in particolare quale sia l'indice di sfruttamento, soprattutto con riguardo alla manodopera femminile.


Giovedì 19 Gennaio, alle ore 15.30, presso la Prefettura di Ragusa, la presidente Fabbri, con la collaborazione del magistrato presso la Corte di Cassazione e Professore di Diritto della Sicurezza del Lavoro presso l’Università degli Studi di Milano, Dott. Bruno Giordano, svolgerà le audizioni del Prefetto, Dott.ssa Maria Carmela Librizzi; del Questore, Dott. Giuseppe Gammino; del Comandante provinciale dei Carabinieri, Ten. Col. Ferdinando Reginato; del Comandante provinciale della Guardia di Finanza, Col. Claudio Solombrino; del Procuratore della Repubblica, Dott. Carmelo Petralia; dei rappresentanti delle Segreterie territoriali di Cgil, Cisl, Uil; del Presidente della Fondazione  Buon Samaritano, Mons. Beniamino Sacco; del Coordinatore progetto presidio Caritas,   Dr. Vincenzo La Monica; dei rappresentanti dei datori di lavoro Confagricolutra, Cia, Coldiretti; dei rappresentanti di Confcooperative e Legacoop; dei dirigenti provinciali dell'Inps, dell'Inail e dell'Ufficio territoriale del Lavoro.


Venerdì, alle ore 9.30, presso la Prefettura, la presidente Fabbri prenderà parte al convegno dedicato alla legge sul caporalato e sul lavoro nero recentemente approvata. Titolo dell'iniziativa, "La nuova legge 199: lavoro nero, caporalato e sfruttamento del lavoro. Le responsabilità, la prevenzione, la confisca, il lavoro agricolo di qualità, gli indici di coerenza,  il riallineamento retributivo". Dopo i saluti istituzionali del Prefetto Librizzi e del Sindaco di Ragusa, Dott. Federico Piccitto, interverranno: il Procuratore Petralia; il magistrato presso la Corte di Cassazione e Professore di Diritto della Sicurezza del Lavoro presso l’Università degli Studi di Milano, Dott. Bruno Giordano; il Direttore provinciale Inps, Dott. Saverio Giunta; il sociologo e Presidente della cooperativa In Migrazione, Dott. Marco Omizzolo; il Direttore Ufficio provinciale del lavoro, Dott. Giovanni Vindigni; l'Avv. Francesco Del Stabile, Associazione giovani avvocati di Ragusa; il Segretario dell'Ordine dei dottori commercialisti,  Dr. Giuseppe Antoci; il Presidente dell'Ordine dei Consulenti del lavoro, Dott. Rosario Cassarino; il Segretario generale Cgil Ragusa in rappresentanza dei sindacati, Dr. Giuseppe Scifo; il Presidente di Confagricoltura Ragusa  in rappresentanza delle associazioni di categoria, Dr. Antonio Pirrè. Saranno presenti anche i parlamentari del territorio, sen. Venera Padua, on. Nino Minardo, sen. Giovanni Mauro, nonché la sen. Nicoletta Favero, commissario segretario della Commissione. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif