Economia Francofonte 18/01/2017 19:44 Notizia letta: 199 volte

A Francofonte il progetto La scuola dei mestieri

L'orto sinergico
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-01-2017/francofonte-progetto-scuola-mestieri-420.jpg

Francofonte - Un percorso di formazione al lavoro per far acquisire ai giovani coinvolti competenze pratico-teoriche sull’agricoltura sinergica o la produzione di conserve e confetture biologiche. E’ questo e molto altro il progetto “La scuola dei mestieri padre Burrafato” promosso dalla Parrocchia San’Antonio Abate di Francofonte con il sostegno della Fondazione di Comunità Val di Noto e in collaborazione con l’Arcolaio e il Progetto Policoro. Il progetto nasce da un’attenta analisi del territorio da cui sono emerse le difficoltà a trovare un lavoro soprattutto tra i giovani, ma anche il fenomeno della dispersione scolastica con il precoce abbandono degli studi. Da qui l’idea di un percorso formativo nel settore dell’agricoltura in ricordo di padre Giovanni Burrafato, sacerdote che svolse il suo ministero a Francofonte e uomo di grande umanità e carità.

I giovani protagonisti del progetto verranno coinvolti in un percorso formativo per far loro acquisire competenze pratiche, attraverso il lavoro di gruppo, elementi di marketing progettazione; inoltre è previsto anche un modulo valido per il conseguimento dell’attestato HACCP.

I percorsi che si potranno scegliere riguardano “L’orto sinergico”, finalizzato alla promozione di meccanismi di auto fertilità del terreno, senza arature né concimi, ma associando particolari piante per ogni esigenza. Per praticare quest’agricoltura è necessario provare prima di tutto un’empatia con l’organismo terra/suolo e rendersi conto della straordinaria complessità delle interrelazioni tra le specie di microrganismi presenti nel suolo. L’altro è “Produzione di conserve, marmellate e sughi bio” che prevede di far acquisire competenze sulle produzioni alimentari, le materie prime, le conserve, i principali sistemi e metodi di conservazione, la produzione biologica, il laboratorio di produzione, elementi sulla gestione del magazzino, elementi di legislazione alimentare.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg