Attualità Ragusa 27/01/2017 11:06 Notizia letta: 403 volte

Salesiani, 134 licenziati in Sicilia

Tagliati il 56% dei posti di lavoro
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-01-2017/salesiani-licenziati-sicilia-420.jpg

Ragusa -  I centri di formazione professionale Cnos dei Salesiani in subbuglio: sono stati letteralmente tagliati il 56%  dei posti di lavoro.

Un taglio deciso dalla direzione regionale, che ha ridotto anche i corsi e l'offerta formativa a causa della crisi del settore.

134 tra dirigenti e insegnanti, su 241 dipendenti, hanno ricevuto lettere di licenziamento. A nulla è servita la conciliazione portata avanti dai sindacati.

La direzione regionale dei Cnos, ha denunciato un passivo di 37,8 milioni. I centri professionali chiusi sono uno a Catania e uno a Ragusa. Le attività restano, ma a regime ridotto, a Gela, Palermo e Catania-Barriera. 

Irene Savasta