Vittoria, asportato tumore "facciale" 29/01/2017 22:16 Notizia letta: 487 volte

Avanguardia nella Chirurgia complessa, alla ghiandola parotide

Sta bene il paziente di 64 anni
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-01-2017/avanguardia-chirurgia-complessa-ghiandola-parotide-420.jpg

 Vittoria- Tumore della parotide, un esempio di buona sanità alla Unità di Chirurgia dell’Ospedale di Vittoria.

E’ stata eseguito con successo su un paziente di 64 anni  l’asportazione di un tumore alla ghiandola parotide, la più grande delle ghiandole salivari, posta anteriormente al padiglione auricolare e direttamente collegata al nervo facciale.

Si  tratta di un intervento delicato di asportazione del tumore alla ghiandola della parotide, che comporta dei notevoli rischi, quali  il danneggiamento del  nervo e la conseguente  paralisi permanente della faccia.

Una operazione complessa che ha un forte impatto estetico e comporta delicato riflesso psicologico sul paziente. L’uomo è stato dimesso dopo due giorni senza alcuna complicanza.

Ad eseguire l’intervento di asportazione,  il chirurgo Salvatore La Terra con l’ausilio del dott. Salvatore Trubia della U.O.C di Chirurgia dell’Ospedale di Vittoria.

Gabriele Giannone