Attualità Chiaramonte Gulfi 09/02/2017 12:35 Notizia letta: 889 volte

Majore: un riconoscimento per i 120 anni di attività

Un evento più unico che raro
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-02-2017/majore-riconoscimento-anni-attivita-420.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-02-2017/1486640723-1-majore-riconoscimento-anni-attivita.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-02-2017/1486640723-2-majore-riconoscimento-anni-attivita.jpg&size=891x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-02-2017/majore-riconoscimento-anni-attivita-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-02-2017/1486640723-1-majore-riconoscimento-anni-attivita.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-02-2017/1486640723-2-majore-riconoscimento-anni-attivita.jpg

Chiaramonte Gulfi - Un Riconoscimento per i 120 anni di attività e l'iscrizione all’albo delle aziende storiche. La Camera di Commercio ha deciso così di rendere omaggio ad uno dei ristoranti simbolo della nostra terra: Majore, laddove si "magnifica il porco", il luogo in cui poter ritrovare i veri sapori della tradizione contadina.

Il riconoscimento sarà consegnato domani sera, 10 febbraio, alle ore 19.30 presso l'aula consiliare del Comune di Chiaramonte. L'evento è stato organizzato dalla Camera di Commercio, su sollecitazione di un agente di commercio storico nel settore alimentare della provincia di Ragusa, Gianni Arrabito. Si tratta di un  evento più unico che raro anche a livello nazionale, cioè il fatto che una attività d’impresa resista per così lungo tempo nello stesso locale operativo, con gli stessi titolari che si sono succeduti nella gestione,  generazione dopo generazione,  e svolgendo l' identica attività.

Negli archivi della Camera di Commercio, si legge infatti che Majore è: “locanda, trattoria, vendita di vino, e produzione di carni insaccate, salate e comunque preparate”. Salvatore La Terra, titolare dello storico ristorante, ha anche da poco aperto un hotel, Casa Majore, affincando così all'attività di ristorazione anche quella alberghiera.

In merito all'evento,  ha così commentato: "Siamo veramente soddisfatti per il grande lavoro che abbiamo svolto per questi primi 120 anni". Sarà consegnata una targa per iniziativa del sindaco di Chiaramonte Gulfi, Vito Fornaro, e del  presidente della Camera di Commercio Giuseppe Giannone.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg