Cronaca Pozzallo 14/02/2017 11:40 Notizia letta: 702 volte

Aglio, peperoncino e marijuana

Non era per fare gli spaghetti
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-02-2017/aglio-peperoncino-marijuana-420.jpg

Pozzallo - La Polizia di Stato ha arrestato Moses Simon nato in Ghana, 41 anni,  e residente in Campania, per detenzione di oltre 1,1 kg di marijuana destinata al mercato estero di Malta. Aveva nascosto la marijuana in un intruglio a base di aglio e peperoncino.

Gli uomini della Squadra Mobile di Ragusa erano impegnati nei routinari controlli presso il porto di Pozzallo, soprattutto verso chi si imbarca per Malta.  Uno dei poliziotti si è allontanato per andare a chiedere un’informazione in biglietteria e durante l’attesa ha sentito un forte odore di aglio.

L'odore proveniva da un uomo che stava acquistando un biglietto. Appena richiesti i documenti, il ghanese è apparso subito nervoso, e perciò hanno controllato il bagaglio: sono stati rinvenuti due grossi pacchi avvolti da una spessa camera d’aria ed uno strato composto da aglio e peperoncino. In tutto, 1,1 kg di marijuana.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg