Scuola Scorciatoie 21/02/2017 09:50 Notizia letta: 238 volte

In Francia un sito per farsi fare i compiti

Un'idea rivoluzionaria?
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-02-2017/francia-sito-farsi-fare-compiti-420.jpg

Molti studenti preferirebbero andare a sedersi sulla poltrona del dentista piuttosto che svolgere i compiti a casa. E questa considerazione, evidentemente, vale anche per gli studenti francesi. E' nato da qualche mese un sito internet, in Francia, che svolge i compiti al posto degli studenti: si chiama BonneNote.fr e sul caso è scoppiata una polemica feroce. Si, perchè l'accusa al fondatore, Victor Der Megreditchian, è quella di diseducare i ragazzi.

Ma come funziona esattamente questo sito? In pratica, la piattaforma mette in contatto la persona che è impossibilitato a fare i compiti a casa con un'altra in grado di aiutarla, che viene chiamata "redattore". Non sai fare il tema? Non sai risolvere le equazioni? Niente paura: basta andare sul sito e richiedere specificatamente di cosa si ha bisogno. La cosa interessante è che è possibile guadagnare svolgendo i compiti al posto di chi non vuole farli o non può, diventando un collaboratore del sito.

Il prezzo per lo svolgimento dei compiti a casa? Dipende dalla materia, dalla difficoltà e dalla rapidità con cui si ha necessità dei compiti. Il costo varia da circa 7,20 a 24 euro a pagina. Un prezzo che dovrebbe scoraggiare la maggior parte degli studenti cjhe in teoria non avrebbero questa forza economica.

In Francia, però, non la pensano allo stesso modo:  c’è chi parla di una truffa, perché gli alunni non svolgono personalmente i compiti e di metodo altamente diseducativo, perchè chiunque abbia possibilità economica evita di fare il proprio dovere. Il fondatore, però, si è difeso dicendo che gli studenti non dovrebbero copiare il compito corretto e portarlo a scuola, piuttosto rielaborarlo e farlo proprio. In fin dei conti, è lui il responsabile finale dei suoi atti a scuola.

Irene Savasta