Economia Opportunità 24/02/2017 10:59 Notizia letta: 681 volte

400 mila euro per chi propone il riuso di spazi abbandonati

Il bando scade il 13 aprile
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-02-2017/mila-euro-propone-riuso-spazi-abbandonati-420.jpg

Spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati da rifunzionalizzare con idee creative culturali e innovative ad alto impatto sociale, che, dopo la fase di start up, siano in grado di camminare sulle proprie gambe. Nuovo bando di “Culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis, giunto alla quarta edizione, che mette a disposizione in tutto quattrocento mila euro per progetti virtuosi capaci di rigenerare luoghi abbandonati. 

Organizzazioni sociali, imprese creative, cooperative culturali e team informali, composti in prevalenza da under 35, possono candidarsi entro il 13 aprile. Tra le proposte pervenute, ne saranno selezionate quindici che avranno l’opportunità di partecipare a un percorso di formazione nei mesi di giugno e luglio.

Tra queste, nel mese di settembre, una commissione di valutazione ne selezionerà cinque. Saranno loro a ricevere cinquanta mila euro ciascuna proseguendo l’attività di accompagnamento. Gli altri 150 mila euro sosterranno le attività di formazione e le spese per partecipare ai programmi di supporto.

Tre le condizioni essenziali da tenere presenti: lo spazio fisico oggetto dell’intervento deve essere già affidato o concesso (o in corso di affidamento o concessione) da parte del soggetto proprietario all’organizzazione proponente, oppure di proprietà del proponente. Saranno privilegiati i progetti nati dalla collaborazione fra soggetti diversi. E infine, non saranno presi in considerazione quelli finalizzati al solo restauro o alla ristrutturazione dei luoghi.
Per aderire al bando, promosso in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Avanzi/Make a Cube3 e Fondazione Fitzcarraldo, occorre compilare l’apposito modulo sul sito culturability.org.

Redazione