Attualità Curiosità gastronomiche 01/03/2017 13:03 Notizia letta: 317 volte

McDonald's, ma anche museo. Sulla Appia Antica

Un progetto intelligente
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-03-2017/mcdonald-anche-museo-appia-antica-420.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-03-2017/1488370315-1-mcdonald-anche-museo-appia-antica.jpg&size=691x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-03-2017/1488370315-2-mcdonald-anche-museo-appia-antica.jpg&size=753x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-03-2017/mcdonald-anche-museo-appia-antica-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-03-2017/1488370315-1-mcdonald-anche-museo-appia-antica.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/01-03-2017/1488370315-2-mcdonald-anche-museo-appia-antica.jpg

Roma - Esistono al mondo McDonald's a forma di ufo, per celebrare il presunto atterraggio alieno di Rooswell, in Nuovo Messico. E' esistito, per sei anni un McDonald’s a bordo di un aereo che volava sulla Nuova Zelanda. In Norvegia, poi, esiste anche un McDonald's con tanto di colonnato neoclassico.

Ma non esisteva ancora il McDonald's in un museo. Succede a Marino, un comune sull'Appia Antica, in provincia di Roma: doveva essere un McDonald’s come tutti gli altri, ma una scoperta archeologica ha trasformato il fast-food nel primo ristorante-museo in Italia. Nel 2014, nel corso degli scavi per la costruzione del McDonald’s la sorpresa: sotto l’area sottostante si nascondeva un tratto di strada del II secolo a.C. lungo 45 metri, rivestito di pietra silicea, che si dirama dalla via Appia Antica.

L’ottimo stato di conservazione e il ritrovamento di alcune sepolture conferivano particolare valore storico e archeologico all’area, tanto da spingere McDonald’s Italia a investire 300mila euro nel recupero. Dopo due anni di lavori realizzati sotto la direzione tecnico-scientifica di Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l'Area Metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l'Etruria Meridionale, oggi la diramazione della via Appia è una vera e propria galleria museale sotterranea aperta al pubblico e gratuita.

Il ristorante ha una particolare struttura "a ponte"; con un pavimento trasparente che consente di guardare la galleria sottostante. Inoltre, dispone di percorsi attrezati con pannelli didattici, di cui uno pensato per bambini.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif