Economia Ragusa

Masserie, riassunti 22 dipendenti del supermercato

Sono gli ex dipendenti Conad

Ragusa - Firmato oggi pomeriggio, nei locali dell’Ufficio provinciale del lavoro, l’accordo di impegno tra la Sicilia Supermercati srl e le organizzazioni sindacali di categoria per l’immissione nel ciclo produttivo di 22 dipendenti che facevano parte del supermercato a marchio Conad, operante all’interno del centro commerciale Le Masserie, e che erano stati licenziati nei mesi scorsi.

La Fisascat-Cisl, con il neo segretario generale Teresa Pintacorona e Salvatore Scannavino, segretario territoriale di Ragusa, esprime la propria soddisfazione per la chiusura di una dura fase vertenziale che nei mesi scorsi ha impegnato non poco il sindacato.

“Come si ricorderà – affermano Pintacorona e Scannavino – la nostra sigla sindacale si è adoperata moltissimo nel sostenere i dipendenti che avevano perso il lavoro dopo la scelta del supermercato a marchio Conad di chiudere i battenti. Grazie a tutta una serie di trattative, abbiamo fatto in modo che potesse essere recuperata l’attività per 22 persone e questo è senz’altro un risultato molto lusinghiero. Naturalmente ringraziamo la direzione del centro commerciale, la nuova proprietà e, ovviamente, l’ufficio provinciale del lavoro, per la collaborazione fornitaci in questo percorso. Adesso si riparte con nuova fiducia e siamo sicuri che si punterà a fare in modo che tutto funzioni per il verso giusto”.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif