Attualità Modica 11/03/2017 12:09 Notizia letta: 657 volte

Modica, la chiesa del Ritiro fra i beni che il Comune mette in vendita

Da tempo è chiusa al culto
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/11-03-2017/modica-chiesa-ritiro-beni-comune-mette-vendita-500.jpg

Modica - Anche le chiese vanno all'asta. Finisce nell'elenco dei beni immobili che il Comune di Modica ha messo in vendita anche la Chiesa del Ritiro, situata nel centro storico di Modica, da tempo chiusa al culto. Una struttura, che, nonostante l’interesse culturale, porterebbe diversi introiti nelle casse dell’ente. 

Gli immobili sono stati messi in vendita per recuperare i fondi che permetteranno all'ente di sopravvivere. Il piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari inerente il triennio 2017-2019 è difatti un passaggio necessario per portare avanti e redigere un bilancio di previsione per l’anno in corso.

L'elenco di beni che il comune di Modica metterà in vendita, ammonterebbe a un totale stimato in tre milioni e 117 mila euro. Oltre alla chiesa del Ritiro, presenti anche il palazzo Telecom, attuale sede dei Carabinieri in via Resistenza Partigiana, del valore di un milione e 250 mila euro.

Altro bene che sarà messo sul mercato è l’asilo Regina Margherita in via Raccomandata, anch’esso nel centro storico, il quale ha un valore di 800 mila euro. Completano l'elenco anche alcune abitazioni e locali commerciali.
Il documento è già stato approvato in giuta. La parola, adesso, passa al consiglio comunale.

Irene Savasta