Appuntamenti Ragusa 14/03/2017 12:15 Notizia letta: 603 volte

Liberi a Ragusa. Con Alfio Antico

Terza edizione. Dal 16 al 19 marzo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-03-2017/liberi-ragusa-alfio-antico-500.jpg

Ragusa - Un programma intenso che inizia con il concerto dello straordinario cantautore Alfio Antico. E’ la terza edizione di “Lib(e)ri a Ragusa” che si svolgerà nel capoluogo ibleo da giovedì 16 marzo a domenica 19 marzo. Una rassegna giovane, ma in forte crescita, che si fa espressione di una comunità di lettori e di scrittori in fermento, lontana dalle grandi logiche commerciali che regolano il settore dell’editoria mondiale.

E’ una comunità viva che respira e a sua volta emana il profumo della libertà e dell’autonomia, trasformandosi in spunto per una visione critica della realtà che ci circonda.

Saranno quattro giorni molto intensi che, con vari appuntamenti in programma in diversi punti del centro della città, daranno voce ad una collettività che attraverso i libri rilegge se stessa. Si inizia con un concerto di grande intensità, come quella che da sempre il “poeta della musica”, così è definito Alfio Antico, riesce a regalare al suo pubblico, tramite note sublimi e ricercate che hanno nell’antico strumento siciliano del tamburo la loro espressione più particolare. Giovedì, alle 18.00, subito dopo l’inaugurazione prevista per le 17.30 all’Auditorium della Camera di Commercio di Ragusa, il musicista narrerà la sua musica che da oltre 40 anni lo accompagna nel viaggio chiamato vita.

Da solo con i suoi tamburi, dagli esperti è definito “il mastro Geppetto della world music, i cui burattini sono i tamburi, appunto”, Alfio Antico riesce a dare voce ad un mondo intimo, timido, fatto di sonorità naturali in cui mescola arpeggi e contrappunti con la tarantella e la pizzica. Un omaggio a quel senso di individualità e interiorità che caratterizza ciascuno di noi e che in fondo è il messaggio di “Lib(e)ri a Ragusa”: leggere per leggersi come città, come membri di una comunità e scoprirsi persone.

A seguire si avrà l’inaugurazione della mostra-mercato del libro ibleo presso la sala borse Camcom. La manifestazione gode del supporto della Camera di Commercio di Ragusa, del Comune di Ragusa, della Banca Agricola Popolare di Ragusa e di vari sponsor privati. Per maggiori informazioni sul fitto programma è possibile seguire la pagina social o collegarsi al sito web www.liberiaragusa.it.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg