Attualità Ragusa 16/03/2017 15:29 Notizia letta: 529 volte

Vigili del fuoco discontinui, costituita sezione CUB

I 16 mila discontinui hanno costituito un sindacato di base
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-03-2017/vigili-fuoco-discontinui-costituita-sezione-500.jpg

Ragusa - Nel mese di febbraio alcune decine di lavoratori che prestano servizio come Discontinui presso i Vigili del Fuoco, hanno costituito, nel corso di un’assemblea presso la federazione provinciale della CUB, la sezione sindacale aderente alla CUB Pubblico Impiego, seguendo un percorso nazionale che ha portato diverse migliaia, dei 16.000, Discontinui ad organizzarsi nel sindacato di base.

La sezione di Ragusa ha eletto coordinatore provinciale Salvatore Macca di Vittoria.
L’impegno principale che la nostra organizzazione sindacale sta portando avanti, con numerose iniziative in tutto il territorio nazionale, è quello di ottenere la stabilizzazione di questo personale, utilizzato per poche decine di giorni l’anno, mentre il Corpo dei Vigili del Fuoco non può fare a meno della loro preziosa opera nel corso delle continue emergenze stagionali e di eventi calamitosi improvvisi.

La Prima Commissione della Camera dei Deputati (Affari Costituzionali, della Presidenza del Consiglio e degli Interni), si è già espressa in favore della stabilizzazione votando all’unanimità, lo scorso 18 gennaio, una risoluzione in tal senso. Ma si aspettano ora i passaggi concreti perché questo impegni si concretizzi, portando a definitiva soluzione un problema che coinvolge migliaia di lavoratori, lasciati allo stato di precarietà da oltre un decennio.

La sezione CUB P.I. Vigili del Fuoco Discontinui si è attivata presso la Prefettura di Ragusa per sollecitare il pagamento delle spettanze a questi lavoratori, ferme ancora al mese di settembre, risultando la provincia di Ragusa l’unica fra tutte quelle dell’isola ad avere accumulato un così notevole ritardo.

Redazione