Attualità Ragusa 21/03/2017 15:13 Notizia letta: 340 volte

Presenze straniere in Italia, il rapporto di Banca d'Italia

In Sicilia, la provincia con maggior numero di stranieri è Palermo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-03-2017/presenze-straniere-italia-rapporto-banca-italia-500.jpg

Ragusa - Quante presenze straniere si sono registrate in Italia nel 2016? E quali sono le regioni e le province più visitate dai viaggiatori stranieri? A dircelo è direttamente la Banca d'Italia che  realizza un’indagine campionaria annuale sul turismo dal 1996. Poi, i dati sono stati rielaborati da Info Data che ha sintetizzando tutto grazie ad una grafica interattiva pubblicata sul sito del Sole 24 Ore. E osservando questa grafica è possibile notare alcuni dati significativi. Il maggior numero di presenze straniere è concentrato nel Nord Italia, con 71 milioni e 533 mila visitatori nel 2016 e in testa Regione Lombardia (22 milioni 703 mila unità).

Il Centro Italia si piazza al secondo posto, con 22 milioni 677 mila visitatori stranieri. Due regioni centrali molto visitate sono state Toscana (9 milioni 614 mila) e Lazio (11 milioni 254 mila), in particolar modo per quanto riguarda le province in cui risiede il capoluogo di regione.

Il Sud Italia si ferma a 6 milioni e 090 mila visitatori stranieri. La regione più visitata è la Campania, con 3 milioni 231 unità, delle quali 2 milioni 459 mila concentrate nella Provincia di Napoli, la più visitata del meridione.

E la Sicilia, come va? Potrebbe andare sicuramente meglio, visto il grandissimo potenziale ancora inespresso della nostra Regione. Con 2 milioni 517 mila visitatori,  supera la Puglia (1 milione 840 mila) e la Sardegna (1 milione 799 mila).

Nel dettaglio, la provincia in Sicilia con il maggior numero di presenze straniere è Palermo (797 mila presenze turistiche). Seguita da Catania (424 mila), Messina (421 mila), Agrigento (194 mila), Siracusa (315 mila), Trapani (170 mila), Ragusa (167 mila), Caltanissetta (17 mila) e Enna (13 mila).

Irene Savasta