Cronaca Catania 24/03/2017 11:51 Notizia letta: 314 volte

Allarme bomba all'aeroporto di Catania, ma era solo un souvenir

Nessun allarme terroristico
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-03-2017/allarme-bomba-aeroporto-catania-solo-souvenir-500.jpg

Catania - Era soltanto una bomba souvenir. L'allarme bomba scattato a Catania il 22 marzo è stato a causa di un plico postale spedito via aerea con destinazione USA, in cui era stata trovata una bomba a mano con delle cartucce. Ma erano solo dei souvenir inviati da un militare di Sigonella. Si era subito pensato al peggio, ovvero ad un possibile attacco terroristico, ma per fortuna la cosa si è risolta in maniera bonaria.

A trovare il pacco un addetto alla sicurezza dell’aeroporto mentre il plico passava dallo scanner prima di essere imbarcato su un volo con destinazione Roma Fiumicino per poi proseguire verso gli Stati Uniti.

La forma degli oggetti ha insospettito il sorvegliante e sono scattati i controlli. Le indagini hanno portato ad individuare chi aveva confezionato il pacco: un militare Usa in servizio a Sigonella che si era inviato a casa sua, negli Stati Uniti, i due oggetti come souvenir del suo servizio a Catania.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg