Sport Ragusa 24/03/2017 18:10 Notizia letta: 538 volte

Medaglie per il nuoto sincronizzato

Campionato italiano categoria ragazze
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/24-03-2017/medaglie-nuoto-sincronizzato-500.jpg

Ragusa - Due fine settimana ricchi di impegni agonistici per il nuoto sincronizzato, la DVN Syncro, unica società ragusana a svolgere questa spettacolare disciplina nella provincia iblea, ha visto protagonisti i propri atleti l'11 e 12 marzo a Paternò per il campionato regionale propaganda, e da venerdì 17 a domenica 19 ad Avezzano per il campionato italiano categoria ragazze.

Il confronto regionale ha visto partecipare 16 società provenienti da tutta la Sicilia.
La squadra iblea, allenata da Davina Vasquez, ha conquistato un buon quinto posto nella classifica per società e ha portato a casa diverse medaglie.

Il primo giorno di gare si sono esibite le categorie junior, assolute e master, la squadra ragusana dopo un cambio di atleti in corso d'anno ha partecipato solo per la categoria junior, formata da M.Sofia Alecci, Giulia Cannata, Guglielmo Causarano, Martina Dipasquale, Aurora Ganguzzi, Giulia La Cognata, Francesca Moltisanti, Raffaella Pappa e Lucia Scollo, conquistando un oro nell'esercizio libero combinato, un bronzo nell'esercizio di squadra e un amaro quarto posto per pochi decimi nell'esercizio di duo (DipasqualeGanguzzi).

La mattina della domenica ha visto partecipi le categorie giovanissimi e ragazzi,
per le "giovanissime" la DVN Syncro ha conquistato un bronzo nell'esercizio di squadra merito delle piccole atlete Anna Corallo, Sara Licitra, Serena Baglieri, Sara Iacono e Bruna Nifosì (classe 2008?9),
per la categoria "ragazzi" invece a fronte di un alto numero di partecipanti spicca un quarto posto su 37 atlete nell'esercizio di "solo" di Vittoria Agosta che sfiora di pochissimo il podio, si rifà però nell'esercizio di "duo" con la compagna Michela Daparo conquistando una medaglia di bronzo che rompe la catena di successi della società di spicco per il nuoto sincronizzato siciliano dei muri antichi di Catania che vede protagoniste le proprie atlete sui primi due gradini del podio e, dopo le bravissime ragusane, anche per altre quattro posizioni, nell'esercizio di squadra completano le compagne Flavia Giummarra, Roberta Adamo, Monica Chessari,Giulia Fazzino, Alessia Cannata e Marta Capuano raggiungendo il settimo poso in classifica,
Cannata e Capuano protagoniste anche nel pomeriggio nella categoria "esordienti A" conquistando una bellissima medaglia d'argento nell'esercizio di squadra insieme alle compagne Michela Agosta, Alessia Scrofani, Chiara Antoci e Alissia Salafia. Per le "esordienti B" invece altra medaglia di legno per le atlete Carla Nifosì, Carla Salafia, Cristina Caggia, Gemma Causarano, Giulia Di Stefano, Francesca Di Martino e la già premiata M. Agosta che nella squadra mancano per due decimi il podio.

Nel week end successivo le già citate V. Agosta e M. Daparo hanno rappresentato Ragusa al campionato nazionale propaganda, manifestazione svoltasi al centro federale "unipol stadium" di Avezzano.
Emozionantissima la gara nella specialità dell'esercizio individuale di Vittoria Agosta (classe 2004) che centra la finale, che prevede la ripetizione dell'esercizio per le migliori otto atlete italiane, col quarto punteggio su 28, finale che purtroppo non si concretizza a podio per l'inesperienza dell' atleta iblea alla sua prima esperienza nazionale, la Agosta, infatti, era la più giovane fra le finaliste, cosa che fa ben sperare per gli appuntamenti futuri.

Piazzamento più che notevole per l'esercizio in coppia che porta la dvn syncro a metà classifica su 54 società italiane, con un punteggio che non rende giustizia alla bella prestazione delle ragusane penalizzate da uno sfortunato ordine di partenza.
Soddisfatti per i successi e pronti a lavorare duro per gli appuntamenti estivi, da qui non vogliamo più scendere, l'obbiettivo sarà vedere più oro possibile.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg