Giudiziaria Scicli 25/03/2017 09:48 Notizia letta: 1758 volte

Stalking, assolto Gianni Marinero Bosco

Era stato costretto a tre settimane di domiciliari
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-03-2017/stalking-assolto-gianni-marinero-bosco-500.jpg

Scicli - Non è uno stalker seriale. E' stato assolto con formula piena dal giudice monocratico del tribunale di Ragusa, Elio Manenti, l'imputato Giovanni Marinero, sciclitano, all’epoca dei fatti 39enne, difeso dall’avvocato Gianluca Cottone. Marinero era arrestato e costretto per tre settimane ai domiciliari.

Secondo l'accusa l'uomo avrebbe importunato una donna - una nuova fiamma- fino a picchiarla, mentre avrebbe assunto atteggiamenti persecutori nei confronti dell'ex moglie. All’uomo fu vietato di avvicinarsi all’ex consorte. Nel frattempo, però, si sarebbe innamorato di una altra donna: telefonate insistenti, appostamenti davanti alla sua casa, inviti a cena, regali -nel giorno di Santa Lucia si era presentato con un anello con diamanti per dichiarargli il suo amore- ma anche richieste di denaro. La donna rifiutava ed era costretta a uscire di casa accompagnandosi ai genitori.

Un’aggressione mentre la donna era al lavoro era stata di dominio pubblico. A conclusione del processo (il pubblico ministero, Sonia Vizzini, aveva chiesto la condanna a nove mesi), Giovanni Marinero è stato assolto da tutti i capi d’imputazione.

Redazione